Viale Europa, Roma

La vita di strada a volte diventa ancestrale difesa del territorio. Ma quando si torna a casa non sono le difficoltà ad occupare la mente. La doccia che lava via la stanchezza ristora e porta alla mente volti, sorrisi, le dolci parole. E quindi ancora grazie a chi si accosta con i propri bambini, con i propri amici, da solo o con la propria dolce metà e condivide con me un momento di evasione commentando il nostro mondo di sassi dipinti.

Grazie a chi, come Salvatore, Stefania, Barbara, è tornato a cercarmi dopo avermi incontrato in altri luoghi in altri giorni.